4 settembre 2017

Spazio ai vini della Tenuta del Paguro sul Corriere della Sera

La testata nazionale ha deciso di dedicare un articolo alle cantine subacquee nel mondo

Spazio ai vini della Tenuta del Paguro sul Corriere della Sera

O forse il mare e il litorale "attirano per la sfida lanciata alle nostre imprese, per l'universo imprevisto ch'essi celano, per le promesse di osservazioni e di scoperte".

È così che Claude Levi Strauss parla delle acque ne Tristi Tropici, Il Saggiatore.

Ed è innegabile che il mare e l'oceano abbiano sempre suscitato un fascino ignoto e spinto gli uomini verso scoperte inaspettate e magnifiche.

È così che è nato il progetto della Tenuta del Paguro: guardando il mare, pensando fuori dagli schemi, facendo viaggiare la creatività e la curiosità che suscita il moto ondoso, assaggiando l'aria piena di salsedine e la libertà che pervade  chiunque scrutando l'orizzonte.

Nell'articolo del Corriere della Sera viene dato spazio a tutte le cantine subacquee presenti in Europa, sia che i vini siano immersi in mare sia in laguna. Abbiamo però scoperto di essere l'unico progetto che si sviluppa sui resti di un relitto, quello della Piattaforma del Paguro che, sprofondando, ha creato un'oasi naturale divenuta sito di interesse comunitario.

È anche per questo che la storia della Tenuta del Paguro è così interessante: non è solo un modo straordinario di far stagionare il vino, è anche, e soprattutto, la rinascita di un territorio che in questo modo viene riconosciuto in tutto il mondo per le sue particolarità: le sue straordinarie materie prime, le sue caratteristiche storiche e geografiche e la passione di ogni persona che lavora a questo progetto.

NOTIZIE & PRESS

TG1 2 Aprile parla dei vini subacquei 2 aprile 2021

TG1 2 Aprile parla dei vini subacquei

Quando il fondale diventa una cantina naturale. La Tenuta su Esquire 10 giugno 2020

Quando il fondale diventa una cantina naturale. La Tenuta su Esquire

"Percezioni uniche, per esperienze riservate a pochi" - Il Sole 24 Ore 12 aprile 2020

"Percezioni uniche, per esperienze riservate a pochi" - Il Sole 24 Ore

Valentino Tesi, Best Italian Sommelier 2019 30 dicembre 2019

Valentino Tesi, Best Italian Sommelier 2019

Questa è una storia che ora conosci e a cui puoi prendere parte, degustando il vino proveniente dalle cantine subacquee della Tenuta del Paguro.

 
Pagurus

Pagurus

Sangiovese

Pagurus riserva

Pagurus riserva

Sangiovese

Homarus

Homarus

Merlot

Squilla Mantis

Squilla Mantis

Albana

Nephrops

Nephrops

Cabernet